I diavoli di via Padova

Autore: Collana:

14,90 

Via Padova a Milano è un quadrilatero di vie a un passo dal centro. Via Padova è un quartiere-laboratorio dove si sperimenta l’integrazione, ma più spesso l’intolleranza come nei fatti di sangue costati la vita a un egiziano diciannovenne. Via Padova è un mosaico di umanità che parla lingue diverse: Ascera la cassiera, Marcone, Bel e Mel, Gjaul, l’Adri, Bach, Madou, Rott, Vanessa il trans. Mano nella mano con Tes, il protagonista di questo romanzo, un perdigiorno come tanti, senza lavoro e senza meta, impariamo a conoscere le storie degli abitanti di questo angolo di mondo a suo modo straordinario. Storie che si trascinano nei bar gestiti da cinesi e frequentati fin dal mattino da latinos e marocchini. Che entrano ed escono dagli empori degli indiani aperti fino a notte fonda. Che si spingono fino alle case fatiscenti dove vivono i pusher, i trans, i tossicodipendenti e i fantasmi dei clandestini. Storie spesso dure, fra disperazione e riscatto, fra sesso a pagamento e violenza, passioni, droga, azzardo e miseria. Un romanzo spietato che quasi non si preoccupa del lettore. Un racconto mordace che lascia lo spazio a qualche risata (amara) e che sorprende per la sua cruda verità.

Disponibile anche in versione e-book a 6,99 €

Matteo Speroni (Milano, 1965) Milano, 1965) giornalista del “Corriere della Sera” e scrittore.
Nel 2010 ha pubblicato la prima edizione del romanzo I diavoli di via Padova (Cooper). Nel 2011 è uscito sempre per Cooper Brigate Nonni. Con Arnaldo Gesmundo per Milieu edizioni ha scritto Il ragazzo di via Padova. Vita avventurosa di Jess il bandito (2014). È autore di spettacoli teatrali in forma di reading, realizzati con il cantautore, musicista e compositore Folco Orselli.

Spedizioni veloci

Corriere affidabile e puntuale

Supporto vendite

Chiamaci +39 339 407 2781

Pagamenti sicuri

Anche con carta tramite Paypal

Torna ai Libri

Titolo